Covid-19: richieste misure più efficaci

Per la terza volta, le associazioni viscom e print+communication scrivono al Consigliere federale, Presidente della Confederazione Onorevole Guy Parmelin.

Il comitato centrale e la direzione delle due associazioni sono preoccupati per le conseguenze economiche della crisi da Coronavirus per l'industria grafica. Sono felici che il Consiglio federale abbia modificato i criteri per avere gli aiuti in caso di lavoro ridotto, ma attendono un ulteriore allentamento per i casi di rigore. In concreto, vorrebbero vedere un'azione più efficace a favore delle aziende gravemente indebolite e propongono queste misure specifiche:

  • una distribuzione straordinaria degli utili da parte della BNS
  • un premio di CHF 5000 alle aziende per ogni nuovo apprendistato/contratto di apprendistato

Queste richieste saranno presentate nella prossima sessione parlamentare tramite il gruppo parlamentare Print e il Consiglio federale sarà invitato a discuterle.