Poligrafa/o AFC

Le poligrafe e i poligrafi allestiscono ed elaborano testi e immagini per i media stampati ed elettronici più disparati. Sono presenti ovunque vengano creati stampati o pubblicazioni elettroniche – e vi sia un computer.

Informa oppure in forma? A dipendenza di dove vengono separate, le sillabe possono dare vita a parole di significato diverso. È compito delle poligrafe e dei poligrafi eliminare simili malintesi e abbellire i prodotti mediali, stampati e interattivi, con la loro buona percezione delle forme e i colori.

Bildschirm kalibrieren
Layout skizzieren

Compiti

  1. Sulla base dell’ordine del cliente, le poligrafe e i poligrafi stabiliscono le singole fasi di lavoro;

    • controllano i dati forniti e li registrano secondo le direttive aziendali;
    • definiscono le specifiche adatte allo scopo e al mezzo prescelto per le pubblicazioni, nel rispetto delle regole grafiche e tipografiche;
    • creano o preparano pubblicazioni per i media stampati o elettronici, richiedono il «buono di esecuzione», effettuano correzioni e completano i modelli;
    • correggono testi secondo le regole grammaticali, ortografiche e tipografiche;
    • sono in grado di comunicare nella seconda lingua nazionale (tedesco) di cui padroneggiano le regole tipografiche;
    • garantiscono un’alta qualità per tutti i processi lavorativi.
  2. La formazione di poligrafa o di poligrafo dura quattro anni.

  3. È richiesta la licenza di scuola media, nonché:

    • attitudine al lavoro preciso e pulito
    • buona cultura generale
    • rapidità di comprensione
    • spiccato senso estetico
    • padronanza della prima (italiano) e della seconda lingua nazionale (tedesco)
    • capacità di concentrazione
    • interesse per l’informatica
    • buona capacità di distinguere i colori
    • attitudine al lavoro di gruppo
    • autonomia
  4. 1° anno di apprendistato CHF 300.–
    2° anno di apprendistato CHF 800.–
    3° anno di apprendistato CHF 1’000.–
    4° anno di apprendistato CHF 1’400.–

  5. Il test attitudinale valuta le conoscenze scolastiche ed è parte integrante del processo di candidatura. Consiste in alcuni esercizi elaborati da professionisti ed è costantemente rivisto per garantire la massima trasparenza e una prima selezione ottimale. Il livello del test attitudinale corrisponde alle conoscenze acquisite al termine della terza media.

    Conoscenze esaminate:

    • italiano: comprensione, grammatica
    • matematica: calcolo scritto e mentale, geometria
    • cultura generale: uomo e ambiente
    • tedesco: grammatica
    • colori e forme
    • altre: memoria, pensiero logico

    Chi supera il test attitudinale riceve un certificato che può presentare qualora decida di candidarsi a uno stage introduttivo.

    Cos’altro bisogna sapere:

    • Il test viene svolto su un PC o un Mac e dura circa tre ore.
    • L’iscrizione è vincolante.
    • Per motivi organizzativi, un’eventuale rinuncia a presentarsi al test deve essere comunicata tempestivamente. In caso di assenza ingiustificata viene fatturata una tassa di CHF 100.–.
    • Per partecipare al test attitudinale occorre presentare un documento d’identità valido (carta d’identità, passaporto ecc.).

    Iscrizione

Quattro passi per ottenere un contratto d’apprendistato

  1. Informazioni sulle professioni nell’industria grafica sono ottenibili a Espoprofessioni, alle manifestazioni di informazioni regionali e presso l’orientatore professionale.

  2. Per agevolare il processo di candidatura è auspicabile effettuare il test attitudinale (test di conoscenze scolastiche) che, se superato, potrà essere allegato alla candidatura scritta. I test si possono svolgere in diverse sedi regionali e ci si può iscrivere online.

  3. Dopo aver superato il test attitudinale si ottiene un elenco di aziende formatrici della regione. Lo stage, di durata consigliabile fra i 3 e i 5 giorni, serve per verificare le attitudini personali verso la professione.

  4. Informati sui posti di tirocinio attualmente vacanti nella tua regione sul sito www.orientamento.ch.